Attualità San Michele / Via Banchette

Più di tre milioni di veneti completamente vaccinati contro il coronavirus

Il traguardo è stato raggiunto ieri, in una giornata da 22.532 dosi inoculate in tutta la regione, di cui 4.522 in provincia di Verona

Più di 3 milioni di veneti hanno completato il ciclo vaccinale contro il coronavirus. Significa che il 62% della popolazione regionale ha ricevuto due dosi di vaccino di Pfizer, Moderna o AstraZeneca oppure la dose unica del vaccino di Johnson & Johnson. Il traguardo è stato raggiunto ieri, 2 settembre, in una giornata da 22.532 dosi inoculate, di cui 5.761 prime dosi e 16.771 seconde dosi (o dosi uniche di J&J).

CAMPAGNA VACCINALE ANTI-COVID DEL VENETO AGGIORNATA AL 2 SETTEMBRE 2021

Con quelle somministrate ieri, il Veneto ha inoculato 6.312.541 dosi di vaccino anti-Covid durante tutta la campagna vaccinale. E di queste, 1.170.869 sono state somministrate in provincia di Verona dall'Ulss 9 Scaligera e dall'Aoui.

Report_Vaccinazioni_Veneto_20210903 tabella 2-2

La campagna vaccinale è stata inoltre lodata oggi dal presidente della Regione Luca Zaia che, nel leggere i dati per fasce di età, ha sottolineato come i 20enni (quelli di età compresa tra 20 e 29 anni) abbiano aderito con più convinzione rispetto ai 30enni. Un dato che però potrebbe anche essere giustificato dal fatto che i giovani di età compresa tra i 12 e i 25 anni (oltre agli ultra 60enni) possono vaccinarsi anche senza prenotazione.

Report_Vaccinazioni_Veneto_20210903 tabella 1-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di tre milioni di veneti completamente vaccinati contro il coronavirus

VeronaSera è in caricamento