rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità Borgo Trento / Via Goffredo Mameli

Campagna vaccinale anti-Covid in Veneto sempre più concentrata sulle terze dosi

Delle 10.209 inoculazioni di ieri sono state 5.390 le dosi aggiuntive, mentre le prime dosi sono state 1.115 e 3.704 le seconde dosi

La prima settimana di novembre andrà a chiudersi con circa 80mila dosi di vaccini anti-Covid somministrate. Nella giornata di ieri, 6 novembre, le somministrazioni settimanali hanno raggiunto quota 72.500 e con le inoculazioni di oggi si dovrebbe arrivare intorno alle 80mila, in leggero calo rispetto alle quasi 90mila della settimana scorsa.

BOLLETTINO VACCINAZIONI COVID-19 IN VENETO AGGIORNATO AL 6 NOVEMBRE 2021

Il peso delle somministrazioni giornaliere di vaccini anti-Covid, in Veneto, si è spostato decisamente sulle terze dosi. Delle 10.209 inoculazioni di ieri sono state 5.390 le dosi aggiuntive, mentre le prime dosi sono state 1.115 e 3.704 le seconde dosi. Sono diventati 142.230 i residenti in regione con tre dosi di vaccino ricevute. I veneti totalmente vaccinati sono 3.589.910, mentre coloro che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino sono 3.700.387.

Report_Vaccinazioni_Covid_Veneto_20211107 tabella 1-2

In provincia di Verona ieri sono stati distribuiti 2.478 vaccini anti-Covid. Le dosi somministrate in totale da Aoui e da Ulss 9 Scaligera in quasi un anno di campagna vaccinale sono state 1.379.180.

Report_Vaccinazioni_Covid_Veneto_20211107 tabella 2-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campagna vaccinale anti-Covid in Veneto sempre più concentrata sulle terze dosi

VeronaSera è in caricamento