rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Attualità Borgo Trento / Via Goffredo Mameli

Vaccinazioni anti-Covid, 50mila veneti hanno ricevuto la dose aggiuntiva

E oggi sarà il giorno in cui il Veneto raggiungerà l'80% dei cittadini con più di 12 anni completamente vaccinati contro il coronavirus

Oggi, 19 ottobre, è il giorno in cui il Veneto raggiungerà l'80% dei cittadini con più di 12 anni completamente vaccinati contro il coronavirus. Nell'ultimo bollettino sulla campagna vaccinale anti-Covid, aggiornato al termine della giornata di ieri, i veneti vaccinabili giunti al termine del ciclo vaccinale sono saliti al 79,9%, mentre quelli con almeno una dose sono l'83,9%. Sono 3.668.887 i veneti che finora hanno detto sì al vaccino e fra questi ci sono 3.495.589 veneti che si sono sottoposti alla seconda dose (o alla dose unica del siero di Johnson & Johnson) e quindi possono dirsi del tutto vaccinati. Mentre procede anche la somministrazione della terza dose. Sono 50.792 i veneti che l'hanno ricevuta, pari all'1% della popolazione regionale.

Report_Vaccinazioni_Veneto_Covid_20211019 tabella 1-2

BOLLETTINO VACCINAZIONE ANTI-COVID IN VENETO AGGIORNATO AL 18 OTTOBRE 2021

Intanto, questa settimana è partita con 13.024 somministrazioni in tutta la regione, di cui 2.809 in provincia di Verona. Le prime dosi somministrate ieri sono state 3.178, le seconde dosi 7.227 e le terze dosi 2.619. In tutta la campagna vaccinale sono state distribuite in veneto 7.103.196 dosi, in cui sono comprese anche le 1.332.858 dosi inoculate nel Veronese.

Report_Vaccinazioni_Veneto_Covid_20211019 tabella 2-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccinazioni anti-Covid, 50mila veneti hanno ricevuto la dose aggiuntiva

VeronaSera è in caricamento