Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità Borgo Trento / Piazzale Aristide Stefani

Covid e test molecolari all'Aoui, necessaria l'impegnativa del medico curante

O in alternativa la prescrizione del Sisp (Servizio igiene e sanità pubblica). Non ci sarà però bisogno della prenotazione

Trasmessa ieri, 3 agosto, la direzione dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona si è subito adeguata all'ultima circolare diffusa dalla Regione Veneto. Per sottoporsi ad un test molecolare e quindi scoprire se si è positivi o negativi al coronavirus sarà necessaria l'impegnativa del medico curante oppure la prescrizione del Sisp (Servizio igiene e sanità pubblica). Non ci sarà però bisogno della prenotazione.

Non c'è bisogno di ricette o prescrizioni, invece, per sottoporsi ad un test antigenico rapido nei punti tampone dell'Ulss 9 Scaligera a Bussolengo (Centro Polifunzionale di Via C. Alberto Dalla Chiesa), San Bonifacio (Via Fontanelle), Legnago (all'ex Lidl di Via del Pontiere), Verona (Fiera) e a Malcesine (all'ospedale riabilitativo).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid e test molecolari all'Aoui, necessaria l'impegnativa del medico curante

VeronaSera è in caricamento