rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità Centro storico / Piazza Bra

Famiglie in difficoltà economica per il Covid, dalla Regione un aiuto per l'affitto

Il contributo potrà variare da 300 a 800 euro a famiglia, in funzione dell'affitto stimato non sostenibile. Le domande si potranno presentare esclusivamente online

Da giovedì prossimo, 18 novembre, e fino al 10 dicembre, è possibile presentare le domande per accedere ad un contributo offerto dalla Regione Veneto per il pagamento dell'affitto per la prima casa. Il contributo è dedicato alle famiglie venete titolari di un contratto di locazione che hanno subito, a causa del perdurare dell'emergenza Covid, una riduzione del reddito familiare superiore al 30%. La riduzione si può ricavare confrontando la situazione reddituale attuale (Isee corrente) con quella pre-pandemia (Isee ordinario).

Il contributo potrà variare da 300 a 800 euro a famiglia, in funzione dell'affitto stimato non sostenibile. Il beneficio sarà riconosciuto ai soggetti utilmente collocati in graduatoria fino a esaurimento delle risorse stanziate. Le domande si potranno presentare esclusivamente online.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglie in difficoltà economica per il Covid, dalla Regione un aiuto per l'affitto

VeronaSera è in caricamento