Venerdì, 18 Giugno 2021
Attualità Borgo Roma / Piazzale Ludovico Antonio Scuro

Coronavirus a Verona, otto contagiati ma solo due sono in ospedale

Nessun veronese positivo al virus si trova in terapia intensiva, ciò significa che le loro condizioni non destano grande preoccupazione. E in Veneto il numero di contagiati è salito a 273

Ospedale di Borgo Roma (Foto di repertorio)

Cresce il numero di veronesi contagiati da coronavirus, ma resta stabile il numero di ricoverati nell'ospedale di Borgo Roma. 

La Regione Veneto ha diffuso questa mattina il periodico bollettino con cui informa i cittadini sul numero di casi positivi al coronavirus nel territorio. Il primo bollettino di ieri, 1 marzo, aveva indicato i primi due casi a Verona. Ed il secondo aggiornamento di ieri riportava un aumento da due a quattro casi. Questa mattina, i malati di coronavirus a Verona sono diventati otto. Non cambia, invece, il numero di ricoverati in ospedale a Verona, sono due uomini che non si trovano in terapia intensiva e quindi le loro condizioni non destano grandi preoccupazioni. Per gli altri sei malati di coronavirus a Verona non è stato necessario il ricovero in ospedale, ma per loro è comunque scattato l'isolamento.

E come a Verona, anche nel Veneto aumento i contagiati, passati dai 265 di ieri pomeriggio ai 273 di questa mattina. Di questi, 67 si trovano in ospedale, di cui 14 in terapia intensiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Verona, otto contagiati ma solo due sono in ospedale

VeronaSera è in caricamento