Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità

Una cinquantina i nuovi casi di coronavirus in Veneto: ricoveri sempre stabili

Nessun decesso di persona affetta dal Covid-19 è stato registrato nell'aggiornamento di Azienda Zero, che vede sempre 16 pazienti positivi presenti negli ospedali veronesi, 5 dei quali in terapia intensiva

49 nuovi casi in tutto il Veneto, per un totale di 23238 dall'inizio della pandemia. È quanto emerge dal bollettino di Azienda Zero sulla diffusione del Covid-19 in regione, dove sono 2577 le persone attualmente positive, 18538 quelle negativizzate e 2123 quelle decedute affette dal virus, tra strutture ospedaliere e non. 
Nello specifico, sono 9 i tamponi positivi nel Veronese tra le ore 8 e le ore 17 del 2 settembre, per un numero complessivo di casi che ha raggiunto quota 5645. Di questi sono 333 quelli attualmente positivi, 4719 quelli negativizzati e 593 i deceduti. 
Fortunatamente dunque, anche in questo aggiornamento, non sono stati riscontrati decessi. 

tabella 1-40-93
tabella 2-3-95

Tutto sommato stabile la situazione degli ospedali regionali, che vedono ora 156 persone nelle varie aree non critiche, 74 delle quali positive, e 15 nelle terapie intensive, di cui 4 negativizzate. Sono sempre 16 invece i pazienti positivi al coronavirus presenti nei nosocomi scaligeri: 7 a Borgo Roma (di cui 2 in terapia intensiva), 2 a Borgo Trento (di cui 1 in terapia intensiva), 5 a Legnago (di cui 2 in terapia intensiva), 1 a San Bonifacio e 1 a Negrar.

tabella 3-38-94

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una cinquantina i nuovi casi di coronavirus in Veneto: ricoveri sempre stabili

VeronaSera è in caricamento