rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Attualità San Zeno / Piazza Bacanal, 7

Coronavirus, Air Dolomiti dona mascherine protettive alla Croce Bianca di Verona

«Air Dolomiti, - si legge in una nota - ha deciso di offrire un contributo tramite la donazione di parte dei presidi sanitari in dotazione ai velivoli, al momento fermi a causa dell’emergenza»

Air Dolomiti, Compagnia aerea italiana del gruppo Lufthansa, secondo quanto si apprende da una nota ufficiale, ha deciso di donare le proprie mascherine di protezione individuale, presenti a bordo degli aerei, a Croce Bianca Verona PAV-OdV.

Secondo quanto si legge nella nota, «Croce Bianca Verona, coordinata dalla Centrale 118 di Verona, attualmente soccorre e trasporta, con sempre più frequenza, pazienti affetti da Covid-19, riscontrando grande difficoltà in relazione all'approvvigionamento di materiale sanitario, in particolare di mascherine di protezione. La situazione, particolarmente critica, genera un rapido consumo del materiale di prevenzione individuale».

Per questo motivo, viene quindi specificato dalla Compagnia aerea italiana, «Air Dolomiti ha deciso di offrire un contributo tramite la donazione di parte dei presidi sanitari in dotazione ai velivoli, al momento fermi a causa dell’emergenza, nella speranza che possano aiutare i soccorritori a lavorare in sicurezza. Questo piccolo contributo vuole essere un ringraziamento speciale a tutti coloro che sono impegnati in prima linea in questo momento di difficoltà».

Air Dolomiti - Donazione Croce Bianca Verona (1)

Air Dolomiti - Donazione Croce Bianca Verona
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Air Dolomiti dona mascherine protettive alla Croce Bianca di Verona

VeronaSera è in caricamento