Covid-19, continua a calare il numero di pazienti ricoverati a Verona ed in Veneto

Secondo i dati di Azienda Zero, sono 1893 le persone attualmente costrette alle cure ospedaliere in regione, 31 in meno rispetto alla mattinata. Di queste, 585 si trovano nei nosocomi veronesi

Immagine di repertorio

Secondo il bollettino regionale, aggiornato alle ore 17 del 6 aprile, sono saliti a 11698 i tamponi positivi al Covid-19 del Veneto, 110 in più rispetto al dato della stessa mattinata. Gli individui attualmente positivi risultano essere 10025, le persone che purtroppo hanno perso la vita affette dal coronavirus, tra strutture ospedaliere e non, sono invece 684 (+22 rispetto all'aggiornamento delle ore 8), mentre i soggetti negativizzati sono diventati 989 (+6) e quelli in isolamento domiciliare 19595. 
Guardando i dati relativi a Verona e la sua provincia, si evince i tamponi positivi complessivi sono 2792 (+37), mentre gli inividui attualmente positivi hanno toccato le 2489 unità. I deceduti purtroppo sono saliti a quota 202 (+6), i negativizzati sono rimasti stabili a 101, così come le persone in isolamento domiciliare sono 2524. 
Ricordiamo ancora una volta che il dato dei negativizzati, come riporta Azienda Zero, potrebbe risultare sottostimato per la necessità di garantire prioritariamente il test ai soggetti sintomatici.

tabella 1-6

Dopo il lieve aumento registrato lunedì mattina, tornano invece a calare i ricoveri complessivi in Veneto, attualmente 1893 (-31, rispetto alle ore 8): 1577 (-25) di questi sono pazienti in area non critica e 316 (-6) in terapia intensiva. A questi vanno aggiunti i 112 presenti in strutture territoriali, trasferiti da ospedali per acuti.
Calano di 9 unità anche i ricoveri nell'area scaligera, scesi a 585, dove sono diventati operativi contro il coronavirus anche i nosocomi di Bussolengo e Malcesine. Di questi 487 (-9) sono in area non critica e 98 (dato stabile) in terapia intensiva.
Questa la situazione dei singoli ospedali: a borgo Roma sono 70 (-5) i pazienti in area non critica e 22 (dato stabile) in terapia intensiva; a borgo Trento sono 32 (dato stabile) i pazienti in area non critica e 31 (dato stabile) in terapia intensiva; a Legnago sono 66 (-2) i pazienti in area non critica e 7 (dato stabile) in terapia intensiva; a San Bonifacio sono 30 (+3) i pazienti in area non critica e 7 (dato stabile) in terapia intensiva; a Villafranca (ospedale Covid-19 per il Veronese) sono 110 (-7) i pazienti in area non critica e 13 (dato stabile) in terapia intensiva; a Marzana sono 46 (+2) i pazienti in area non critica; a Bussolengo sono 5 (+5) i pazienti in area non critica; a Malcesine c'è un solo paziente in area non critica; a Negrar sono 83 (-2) i pazienti in area non critica e 10 (dato stabile) in terapia intensiva; a Peschiera sono 44 (-4) i pazienti in area non critica e 9 (dato stabile) in terapia intensiva. 
In Veneto i decessi in ospedale sono saliti a 625 (+14), 197 (+6) nel Veronese. Sono 1225 (+34) invece le persone dimesse in regione, 297 (+16) nella provincia scaligera. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

tabella 2-2-6
tabella 3-5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

  • Maxievasione fiscale: sequestrati denaro e beni per 1,4 milioni di euro

  • Filobus a Verona. «Ma quale ultimatum? Cantieri prorogati fino a fine anno»

  • Ulss 9 Scaligera e Covid-19: origine e zona degli ultimi 39 casi registrati

  • Covid: un morto nel Veronese, due in Veneto. E salgono ancora i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento