Concorsi nella sanità veneta fino a fine anno, più di 500 posti disponibili

Saranno migliaia le persone chiamate a cimentarsi per essere assunti. Messi a bando 356 posti per la dirigenza e 137 per il comparto

Foto di repertorio

Fine anno all'insegna dei concorsi per la sanità veneta. Fino a dicembre, saranno migliaia le persone chiamate a cimentarsi per essere assunti, perché sono messi a bando 356 posti per la dirigenza e 137 per il comparto.

Per quanto riguarda il comparto, si è conclusa ed è in adozione la delibera di approvazione delle graduatorie relative ai 70 posti da infermiere messi a bando, in parte anche nell'Ulss 9 Scaligera. I candidati inseriti nella graduatoria finale sono 2.227.
Sempre nell'ambito del comparto, sono state pubblicate le procedure per igienista dentale, fisioterapista, tecnico audiometrista, tecnico della prevenzione. Sono invece in fase di indizione i concorsi per dietista, educatore professionale, logopedista ed entro dicembre verranno fissate le date per la procedura relativa alla professione di tecnico sanitario di radiologia medica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda la dirigenza sono in corso di espletamento i concorsi per geriatria, veterinario, neuropsichiatria infantile, ortopedia e traumatologia, otorinolaringoiatria. Già espletato invece in concorso per direzione medica di presidio ospedaliero. Indetto e in scadenza a dicembre il bando per dirigente delle professioni sanitarie area scienze infermieristiche e ostetriche. In scadenza invece i bandi per pediatri per fibrosi cistica e per dirigente fisico di disciplina fisica sanitaria.
Già pubblicate le procedure per dirigente in radiodiagnostica, cure palliative, medicina fisica e riabilitazione, medicina interna per attività di ipertensione e per malattie aterotrombotiche e degenerative. Pubblicate anche le procedure per reumatologia, malattie dell'apparato respiratorio, oftalmologia, chirurgia vascolare, cardiochirurgia, anatomia patologica, medicina del lavoro, medicina trasfusionale, medicina interna e psichiatria.
Sono invece in fase di indizione i concorsi per neurologia, radioterapia, microbiologia e virologia, medicina dello sport, igiene degli alimenti e della nutrizione, neonatologia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Spende 9 mila euro per un depuratore per la casa: «Non serve, l'acqua è già potabile»

  • Inganna parroco della Lessinia per ricattarlo, coppia di 20enni arrestata

  • Coronavirus: tre i nuovi casi positivi in Veneto e due i morti, un decesso è a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento