Peter Gabriel aiuta l'Italia, il concerto in Arena contro il coronavirus

L'artista britannico ha pubblicato la registrazione dell'evento del 2010 chiedendo ai suoi fan e a tutti di inviare donazioni alla Croce Rossa Italiana o alla Protezione Civile

(Fermo immagine video del concerto di Peter Gabriel in Arena)

Un atto d'amore per l'Italia e un gesto di generosità che vuole generarne altri, in favore della Croce Rossa Italiana, della Protezione Civile o di altre associazioni impegnate nella lotta al coronavirus. Peter Gabriel ha reso disponibile su Vimeo il concerto tenuto il 26 settembre 2010 all'Arena di Verona. L'evento fu filmato da Anna, la figlia dell'artista britannico. «Assieme al suo collaboratore Andrew Gaston ed al loro team, fece un lavoro eccellente e catturarono una serata veramente speciale - racconta Peter Gabriel sul suo sito internet ufficiale - Le riprese di Anna non sono state viste da un pubblico abbastanza ampio. Ora che in molti siamo in isolamento a casa, le diffondiamo con la mia unica richiesta di fare una donazione ad una di queste organizzazioni che combattono il virus: Croce Rossa Italiana, Protezione Civile, o se lo preferite, donate a delle associazioni o enti che operano nella vostra zona».

Nello spiegare il perché abbia deciso di rendere disponibile il suo concerto in Arena, Peter Gabriel ha descritto il suo legame con l'Italia, stretto da quasi mezzo secolo. «L'Italia ci diede lavoro quando non ce ne era - scrive Peter Gabriel - In particolare durante le estati degli anni '70, quando si riusciva sempre a trovare da suonare. Le tournée migliori e più caotiche erano quelle in cui si attraversava tutto il paese in auto per fare un miscuglio di concerti fantastici, dalle discoteche litoranee ai campi di calcio in montagna. Sia la musica dei Genesis che la mia trovarono un pubblico meraviglioso e appassionato, che cantava i nostri pezzi durante i concerti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Peter Gabriel ha poi dichiarato di essere rimasto scosso, insieme al resto della sua famiglia, dai decessi e dalla sofferenza provocate dal Covid-19 in Italia. Per questo ha deciso di regalare alcune ore della sua musica dal vivo, affinché tutti i suoi fan possano sostenere le associazioni impegnate in questa emergenza sanitaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

  • Hellas Verona - Genoa, probabili formazioni | Difesa gialloblù in emergenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento