rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Attualità Borgo Roma / Piazzale L.A. Scuro, 10

Il bel gesto di Paluani che sforna le Colombe del centenario e le dona agli ospedali d'Italia

Le Colombe pasquali andranno «ad ogni membro dello staff nei reparti di Anestesia e Rianimazione, Malattie Infettive e Terapia Intensiva nei principali ospedali del Paese»

Per la Pasqua 2021, come ormai sua consuetudine, l’azienda dolciaria Paluani ha voluto rinnovare il sostegno agli ospedali di tutto il territorio nazionale, omaggiando ancora una volta la dedizione e il lavoro straordinario di medici e infermieri, che da oltre un anno stanno affrontando in prima linea l’emergenza sanitaria. In particolare, per il Veneto le strutture sanitarie coinvolte sono: Cà Foncello di Treviso; Ospedale Borgo Roma, Ospedale Borgo Trento, Ospedale Sacro Cuore Negrar di Verona; Ospedale Magalini di Villafranca e Ospedale Mater Salutis di Legnago.

La storica pasticceria veronese che nel 2021 spegne 100 candeline, fa sapere infatti che donerà le sue Colombe del Centenario «ad ogni membro dello staff nei reparti di Anestesia e Rianimazione, Malattie Infettive e Terapia Intensiva nei principali ospedali del Paese, da Nord a Sud». Un gesto di ringraziamento, nella speranza di poter portare un po’ di serenità anche per questa Pasqua, che si prospetta difficile come quella dello scorso anno.

Le operazioni di consegna sono iniziate nella seconda settimana di marzo e proseguiranno per tutto il mese. Le colombe sono state accompagnate da una lettera di ringraziamento: «In questo 2021 appena iniziato noi di Paluani vorremmo rinnovare il nostro sostegno verso voi tutti, che da oltre un anno state affrontando in prima linea con grande tenacia questa emergenza sanitaria. Il nostro incoraggiamento va a tutto il personale dei reparti più colpiti dall’emergenza e in segno di ringraziamento per i sacrifici e le difficoltà che quotidianamente stanno affrontando avremmo il piacere, e l’onore, di inviarvi le nostre Colombe del Centenario, perché possiate ritrovare un pizzico di serenità e festeggiare anche in corsia una Pasqua serena».  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bel gesto di Paluani che sforna le Colombe del centenario e le dona agli ospedali d'Italia

VeronaSera è in caricamento