menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il bartender veronese Claudio Perinelli crea un cocktail per Royal Bliss

Si chiama "Royal Tea" ed è una bevanda creata dal proprietario del The Soda Jerk, insieme a Thomas Bianco, per esaltare le sfumature aromatiche della nuova linea di acque toniche lanciata dalla Coca-Cola

Osare è non accontentarsi e andare oltre ciò che possiamo trovare già pronto.

Con questa idea il bartender veronese Claudio Perinelli, proprietario con il socio Thomas Bianco del The Soda Jerk, ha creato "Royal Tea", un cocktail pensato per esaltare le sfumature aromatiche di Royal Bliss, la nuova linea premium di toniche lanciata da Coca-Cola.

Il cocktail creato da Perinelli è a base di tequila, lime fresco e tè nero per esaltare la sapidità del drink, mentre la dolcezza è data dallo sciroppo di legno di cedro. Una nota fresca e frizzante è data dall'utilizzo dell'acqua tonica Royal Bliss Exotic Yuzu Taste Sensation e per finire due gocce di un bitter alla radice di liquirizia.

Lo stile che preferisco è quello del cocktail semplice ed elegante che però ha anche un bell'aspetto, che magari invoglia il cliente a fare una foto, perché vuol dire che piace già alla vista e poi si spera al tatto, all'olfatto e al gusto.

Royal Bliss arriva in Italia con una linea di sei prodotti e per metterli in risalto sono stati chiamati sei rinomati bartender italiani. Oltre a Claudio Perinelli, ci sono Filippo Sisti, Vanessa Vialardi, Matteo Di Ienno, Federico Tomasselli e Loris Prisciano. Fino a novembre sarà possibile assaggiare i cocktail da loro creati in un tour di eventi gratuiti che girerà numerosi locali italiani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento