Attualità Via Cristoforo Colombo

Il Circolo Noi «Il Ciliegio» di Bussolengo riparte con un nuovo direttivo

Tante le parole d'ordine, tra cui apertura e aggregazione. Vittorino Veronesi riconfermato presidente

(Foto Gmaps)

Domenica 10 novembre, il Circolo Noi «Il Ciliegio» della parrocchia di Cristo Risorto a Bussolengo ha rinnovato il proprio direttivo con delle elezioni tra i soci. Come presidente è stato riconfermato Vittorino Veronesi, mentre gli altri sei consiglieri sono Luca Maraia (vicepresidente), Laura Gaiga (segretaria), Giampietro Frigi (tesoriere), Michele Righetti, Mattia Savoia e Davide Caliari.

L'apertura sarà la parola d'ordine del circolo, fin dal consiglio direttivo. Mirko Poiesi e Nicola Marchesi sono infatti due membri aggiuntivi dell'organo decisionale del Circolo Noi. Il direttivo, infatti, nella forma sarà composto da sette membri, ma nella sostanza includerà anche Poiesi e Marchesi, i quali avranno diritto di parola, ma non di voto. Una soluzione trovata per rendere il circolo più inclusivo, soprattutto con i giovani.

«Il Ciliegio», dunque, si apre a chi vuole mettere il proprio tempo a servizio della comunità con impegno e soprattutto con idee nuove. «Ci piacerebbe che tutti gli associati capissero che il Circolo Noi non è solo il bar di fianco alla parrocchia, ma è anche un contenitore di iniziative che ci vogliono far sentire tutti come parte di un'unica comunità - ha detto il presidente Veronesi - Vogliamo essere un motore per l'aggregazione dei cittadini, mettendoci a supporto della parrocchia ma anche delle diverse realtà del territorio».

Un'aggregazione che passa attraverso lo sport, con due squadre (I Mastini e Le Supermamme) che partecipano al torneo di pallavolo organizzato dai circoli Noi della provincia di Verona. Ma c'è anche il campo di calcetto, i cui proventi finiscono direttamente nelle casse della parrocchia. E attraverso il ping pong, il Circolo Noi bussolenghese sta cercando di collaborare con altri circoli, sempre per l'organizzazione di tornei.

Il nuovo direttivo intende poi aumentare la partecipazione alla vita del circolo attraverso l'organizzazione di serate culturali. «Stiamo cercando di programmare degli incontri, in cui degli ospiti potranno affrontare temi di attualità oppure aumentare la conoscenza del territorio», ha aggiunto Vittorino Veronesi.
E un'altra novità sarà il progetto «Oratorio Sicuro», che prevede dei corsi di formazione dei volontari sulla sicurezza, come corsi antincendio o di primo soccorso.

Intanto, nel prossimo futuro è in programma un concorso per i presepi, la cui premiazione si svolgerà il prossimo 6 gennaio, giorno in cui il Circolo Noi «Il Ciliegio» organizzerà anche una giornata di giochi per tutte le famiglie. Ma a dicembre si terrà anche una serata di auguri e di ringraziamento a tutti i volontari. «È vero che con il rinnovo del direttivo ci sono stati dei cambiamenti, ma spero che chi ha collaborato fino ad ora possa continuare a dare il suo contributo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Circolo Noi «Il Ciliegio» di Bussolengo riparte con un nuovo direttivo

VeronaSera è in caricamento