menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dal film "Non sono un assassino"

Dal film "Non sono un assassino"

Grazie alla regione Veneto tornano anche a Verona i martedì al cinema con solo tre euro

Torna a Verona "La Regione ti porta al Cinema con tre euro": tutti i martedì del mese il pubblico potrà assistere ad opere cinematografiche d’autore al costo ridotto di tre euro

Dopo il successo del mese di marzo, a partire da martedì 7 maggio 2019 tornano nelle sale cinematografiche di Verona gli appuntamenti con “La Regione del Veneto per il cinema di qualità - La Regione ti porta al cinema con tre euro - I martedì al cinema”, progetto pluriennale di successo organizzato dalla Federazione Italiana Cinema d’Essai (FICE) delle Tre Venezie, l’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo (AGIS) delle Tre Venezie, Regione del Veneto.

Tutti i martedì del mese i “martedì al cinema” porteranno nelle sale cinematografiche aderenti opere cinematografiche d’autore che saranno fruibili al pubblico al costo ridotto di tre euro.

Doppio appuntamento in questo primo martedì di maggio a Multisala Rivoli di Verona. Alle 17.00 inizia “Non sono un Assassino” (Thriller, Italia 2019, 111’) di Andrea Zaccariello. Il vicequestore Francesco Prencipe esce di casa per raggiungere il suo migliore amico, il giudice Giovanni Mastropaolo, che non vede da quasi due anni. Due ore di macchina per un colloquio di poche parole. Una domanda. Una risposta. Quella stessa mattina il giudice viene trovato morto, freddato da un colpo di pistola alla testa. Francesco e? l’ultimo ad averlo visto. Solo sue le impronte nella casa. Solo suo il tempo per uccidere. A interrogarlo e accusarlo una PM che conosce il suo passato, a difenderlo l’avvocato amico di una vita. Nell’attesa che lo separa dal processo, le immagini del passato di Francesco si accavallano incoerenti nel disperato tentativo di arrivare al vero assassino. E alla verità di una vita intera.

Segue, alle 21.30, “Te lo dico pianissimo” (Commedia, Italia 2018, 90’) di Pasquale Marrazzo, raffinata commedia che racconta le vicende di una coppia di uomini e la loro relazione con la famiglia. Cicci, a seguito della scomparsa della sua ex moglie Dolores dalla quale era separato da diversi anni, si ritrova a gestire la nuova convivenza con i loro due figli gemelli di 17 anni: Sara e Matteo. Da oltre quindici anni vive con il suo compagno Nikolas, idraulico di sani principi. La relazione tra i due viene messa a dura prova dalla decisione delle sorelle di Cicci, capeggiate da Giuditta, di trasferirsi nel loro appartamento con lo scopo di proteggere i nipoti dai presunti comportamenti immorali della coppia omosessuale. La loro casa ospita anche il fantasma di Dolores che si è stabilito in bagno e da lì parla con tutta la famiglia senza più freni e a suo modo dà consigli anche a Cicci e Nikolas.

La proposta del Cinema Teatro Alcione è invece, alle 15.30, 18.00 e 20.30, “Il colpevole - The Guilty” (Thriller, Danimarca 2018, 85’) di Gustav Möller. Asger Holm, ex-agente di polizia e operatore telefonico ad un centralino per le emergenze, riceve una chiamata da una donna che è stata rapita. Quando la conversazione improvvisamente si interrompe, comincia la ricerca della donna e del suo sequestratore. Con a disposizione soltanto il telefono, Asger dà inizio ad una corsa contro il tempo per salvare la vittima. Presto però comprende di avere di fronte un crimine ben più grave di quanto inizialmente pensasse.

Ogni settimana sarà possibile verificare quali opere sono in programmazione a tre euro sul sito internet www.agistriveneto.it oppure attraverso l’applicazione per smartphone e tablet APP al CinemaIl costo del biglietto è di 3 euro. Nel caso di Multisala verificare preventivamente quali proiezioni sono a 3 euro. La prenotazione dei posti è facoltà riservata alla gestione della sala. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento