rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Attualità Centro storico / Piazza Bra

Consegne a domicilio, i veronesi preferiscono il giapponese e gli hamburger

Diffusi i dati della «Mappa del cibo a domicilio in Italia» realizzata dall'Osservatorio di Just Eat, una delle app utilizzate dai cittadini per ordinare pranzo e cena facendoseli portare direttamente a casa

Verona, città simbolo della crescita del digital food delivery (la consegna del cibo a domicilio attraverso le tecnologie digitali) come abitudine di consumo degli italiani. A dirlo è l'Osservatorio di Just Eat, una delle app utilizzate dai cittadini per ordinare pranzo e cena facendoseli portare direttamente a casa. Nella terza edizione della «Mappa del cibo a domicilio in Italia» sono state analizzate venticinque città italiane, fra gusti, trend e curiosità. Verona dimostra una crescita del 10% di ristoranti che hanno scelto il digital food delivery con Just Eat per integrare e incrementare il proprio business.

Secondo i dati dell'Osservatorio, oggi in Italia il digitale rappresenta circa il 18% dell'intero settore del domicilio, mostrando un incremento pari a 7 punti percentuali in più di penetrazione del digitale, rispetto al 2018 e con un potenziale ancora molto consistente di espansione e sviluppo, soprattutto nei centri minori e in provincia, fuori dalle grandi città, ove già si trova il 45% dei ristoranti partner di Just Eat.

L'Osservatorio Just Eat indaga città per città i principali food trend, ovvero le specialità che stanno scalando la top 3 delle cucine più in crescita. Dall'analisi su Verona emerge un podio formato dalla: gastronomia con +240% di ordini, dove troviamo tra i piatti più in crescita per gli ordini, il cuoppo napoletano, i tortellini e le frittelle. Al secondo posto c’è l’indiano con +100% di richieste in crescita a domicilio, con piadina falafel e insalata tandoori. Terzo posto come cucina più in crescita, il giapponese con +85%.
Oltre ai food trend del momento, ci sono anche le preferenze attuali, che mostrano le cucine e i piatti più ordinati dai veronesi. Secondo l’Osservatorio gli abitanti di Verona preferiscono il giapponese, in testa nella top 3 delle cucine più ordinate dopo la pizza. I preferiti sono riso alla cantonese, uramaki Philadelphia e sashimi salmone. Seguono gli hamburger, soprattutto in versione bacon burger, anelli di cipolla e classico. Chiude la top 3 delle cucine più ordinate l’italiano, in particolare con cotoletta, patate al forno, mozzarelline impanate.
Verona rappresenta inoltre una città ben disposta ad apprezzare i sapori delle altre regioni italiane anche a domicilio, infatti fra le tante proposte portabandiera dell’Italia nel mondo, ecco che la città sceglie di ordinare a domicilio in particolare la cotoletta valdostana e l’arancino siciliano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consegne a domicilio, i veronesi preferiscono il giapponese e gli hamburger

VeronaSera è in caricamento