Attualità Bussolengo / Via Ospedale

«Centro trasfusionale dell'ospedale di Bussolengo sta per essere smantellato»

L'allarme è di Simone Mazza della Fp Cgil di Verona: «Potrebbe essere accorpato al Polo Unico di Lavorazione del Sangue di Borgo Roma, ma se proprio lo si deve spostare è meglio trasferirlo al Magalini di Villafranca»

«Da nostre informazioni risulta che il centro trasfusionale dell'ospedale di Bussolengo sarebbe sul punto di essere smantellato». A premere il pulsante di allarme è stato Simone Mazza della Fp Cgil di Verona. Il centro trasfusionale dell'Orlandi verrebbe accorpato al Polo Unico di Lavorazione del Sangue al policlinico di Borgo Roma, a Verona, a causa di una presunta carenza di personale medico. «E sarebbero già state fissate due scadenze per la cessazione delle due sue principali componenti: entro la fine ottobre cesserebbe la virologia, che si occupa inoltre di malattie come l'Hiv, l'epatite e le malattie a trasmissione sessuale, mentre entro la fine dell'anno cesserebbe anche il laboratorio di biologia molecolare (Nat), normalmente usato per fare la validazione delle sacche di sangue o di suoi componenti».
Le informazioni condivise da Mazza non hanno avuto ancora conferma, ma se si arrivasse davvero alla chiusura del centro trasfusionale l'ospedale di Bussolengo perderebbe una sua componente importante e tutti i cittadini dell'Ovest Veronese resterebbero senza i servizi offerti da questa struttura.

«Se proprio si deve pensare ad un trasferimento - ha aggiunto Simone Mazza - la soluzione più razionale sarebbe il suo spostamento al Magalini di Villafranca, ospedale per acuti dotato di polo chirurgico e terapie intensive». Appare, infatti, disfunzionale la presenza del centro trasfusionale a Bussolengo, con le chirurgie a Villafranca. E l'ipotetico accorpamento con Borgo Roma penalizzerebbe ancora di più il Magalini, soprattutto in un periodo di liste di attesa chilometriche come questo.
«Oltretutto il Magalini disporrebbe degli spazi adeguati - ha aggiunto Mazza - E se il problema consistesse davvero soltanto nella carenza di personale medico, sarebbe sufficiente procedere ad alcune assunzioni che potrebbero rimediare anche alla carenza che si registra a Legnago».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Centro trasfusionale dell'ospedale di Bussolengo sta per essere smantellato»

VeronaSera è in caricamento