menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine generica

Immagine generica

Censimento a Verona, via alla fase di recupero delle mancate risposte

Le 1.300 famiglie che hanno ricevuto, tramite posta, una lettera dell’Istat e non hanno ancora compilato in autonomia il proprio questionario, saranno contattate telefonicamente o con il metodo porta a porta da un rilevatore di zona

Il Comune di Verona ha fatto sapere che nei giorni scorsi è partita la fase di recupero delle mancate risposte relative alla rilevazione da lista del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni.

Le 1.300 famiglie che hanno ricevuto, tramite posta, una lettera dell’Istat e non hanno ancora compilato in autonomia (https://raccoltadati.istat.it/questionario/) il proprio questionario, saranno contattate telefonicamente o con il metodo porta a porta da un rilevatore di zona, incaricato dal Comune, per la compilazione del questionario entro il 20 dicembre.

I rilevatori incaricati dal Comune sono muniti di tesserino Istat e sono sempre tenuti a dimostrare la propria identità.

Per accertarsi dell’identità del rilevatore e prenotare l’appuntamento per l’intervista contattare l’Ufficio Comunale di Censimento ai seguenti numeri 045 8078918 – 8078956 – 8078957 -8078526.

La compilazione del questionario per il Censimento della Popolazione 2019 rappresenta un obbligo di legge ed il rifiuto è sanzionato da euro 206 a euro 2.065.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Non siete soli: lettera canzone dedicata agli studenti

  • social

    La Storia di Verona: da oggi in libreria e in edicola

  • Benessere

    Melograno: antiossidante e brucia grassi, ma non solo

  • social

    4 Maggio Star Wars Day

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento