Cede una tubatura e si allaga il cavalcavia di Santa Lucia: via ai lavori

La rottura si è verificata nella mattinata di martedì e i tecnici di Acque Veronesi si sono subito messi all'opera per risolvere il problema, probabilmente provocato da alcuni lavori di posa della fibra ottica

Intorno alle ore 11 di martedì mattina, si è verificata l’improvvisa rottura di una tubatura acquedottistica in via Albere, all’incrocio con via Mantovana, che ha provocato l'allagamento del cavalcavia di Santa Lucia. 
I tecnici di Acque Veronesi, non appena ricevuto la segnalazione, si sono prontamente recati sul posto per visionare ed ispezionare il cedimento della condotta, causa dello sversamento di acqua lungo via Albere: secondo quanto appurato dagli operatori della società consortile, la rottura sarebbe da imputarsi ai lavori di posa di cavi di fibra ottica che un’impresa sta svolgendo in questi giorni in zona Santa Lucia. 
Nonostante la difficile posizione logistica ed il traffico alquanto intenso, Acque Veronesi è riuscita ad allestire in tempi rapidi il cantiere per la riparazione del guasto, transennando e mettendo in sicurezza l’area di lavoro. L’intervento è tuttora in corso e dovrebbe terminare entro le ore 17, con la conseguente riapertura delle saracinesche ed il ripristino completo della careggiata stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento