Attualità Strada Statale 62

Ripartenza del Catullo, c'è una data: Volotea torna a volare dal 18 giugno

L'annuncio è stato dato dalla compagnia aerea che tornerà ad operare dagli scali di Venezia e di Verona e «riattiverà progressivamente le sue rotte domestiche per Sicilia, Sardegna e Puglia»

Un aereo di Volotea

C'è una prima data per la ripresa delle attività dell'aeroporto Catullo, ma ad annunciarla non è stato l'aeroporto Catullo. È stata la compagnia aerea Volotea a comunicare che dal prossimo 18 giugno tornerà ad operare dagli scali di Venezia e di Verona e «riattiverà progressivamente le sue rotte domestiche per Sicilia, Sardegna e Puglia», come si legge nel comunicato diffuso da Volotea, la quale aggiunge: «Nella stagione estiva, il numero di voli domestici si rafforzerà del 44% rispetto alla stessa stagione dell’anno precedente, offrendo ai passeggeri maggiori frequenze e più posti a bordo per decollare verso alcune delle più affascinanti destinazioni in Italia».

«L'aumento di frequenze verso le regioni del Sud e le isole, sia dall'aeroporto di Venezia che da quello di Verona, sono la conferma dell'importanza che per Volotea ricopre il nostro sistema aeroportuale, il cui ampio bacino d'utenza può contare sulla solidità di una compagnia che ancora una volta sceglie i nostri aeroporti come base per la ripartenza - ha commentato Enrico Marchi, presidente di Save, il socio privato dell'aeroporto veronese - Da parte nostra, possiamo assicurare che i nostri aeroporti sono luoghi sicuri, avendo adottato le più attente misure di sicurezza sanitaria, secondo quanto previsto dai protocolli». 

Sul sito dell'aeroporto Catullo ancora non sono segnalati i voli previsti per il mese di giugno e per quelli successivi. Sul sito di Volotea, invece, sono già visibili i primi collegamenti tra lo scalo di Verona e il Sud Italia. Ad esempio, a giugno sono già disponibili sette rotte verso Bari, Lamezia Terme, Catania, Palermo, Pantelleria, Olbia e Cagliari.

Per l'emergenza Covid, il Catullo è chiuso dal 14 marzo scorso. A maggio, alcuni scali chiusi erano stati riaperti, ma non quello veronese. Una scelta che aveva scatenato polemiche, alimentate soprattutto dalla Lega.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripartenza del Catullo, c'è una data: Volotea torna a volare dal 18 giugno

VeronaSera è in caricamento