Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid-19, boom di contagi nella casa di riposo: vigili del fuoco in aiuto del personale

I pompieri nella giornata di mercoledì sono intervenuti all'Ipab di Villa Bartolomea per spostare arredi e attrezzature, oltre a sanificare gli spazi

 

La difficile situazione della casa di riposo Ipab "Maria Gasparini" di Villa Bartolomea, dove sono stati registrati 5 decessi di persone positive al Covid-19, oltre a 36 anziani e 12 dipendenti contagiati, ha costretto all'intervento i vigili del fuoco dei comandi di Verona e Legnago nella giornata del 25 marzo, per operazioni di supporto al personale sanitario. 

La struttura, a causa dell'emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus, si è trovata nella necessità di riorganizzare gli spazi interni occupati dagli ospiti.

I pompieri, intervenuti con il nucleo NBCR (personale specializzato per lavorare in ambienti potenzialmente pericolosi), hanno provveduto a spostare arredi e attrezzature per consentire una ridistribuzione degli ospiti, procedendo successivamente alla sanificazione degli spazi comuni mediante l'uso di specifici prodotti igienizzanti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento