Dalla "Carta dei valori" alla condivisione di un progetto perché Verona riparta: diretta online

L’incontro potrà essere seguito da tutti i cittadini collegandosi in diretta streaming

Palazzo Barbieri illuminato con il tricolore

Le iniziative promosse dalla Carta dei Valori, legate al Festival della Dottrina Sociale, non si fermano. Si terrà oggi, venerdì 22 maggio a partire dalle 18, infatti, il convegno “Un progetto da condividere perché Verona riparta”, organizzato dai firmatari della Carta. L’incontro, che potrà essere seguito da tutti i cittadini, sarà realizzato in video conferenza da sala Arazzi di palazzo Barbieri. Per seguire la diretta streaming del convegno è sufficiente collegarsi al link  
https://www.youtube.com/channel/UCqKjQsEWI1Eryu-Omq4i_KQ
oppure digitare nel box di ricerca della homepage di Youtube “Comune di Verona - Ufficio Stampa e Web”.

Il programma prevede una presentazione dell’iniziativa da parte del segretario generale di Fondazione Cattolica e componente della Fondazione Segni Nuovi Adriano Tomba, mentre il dirigente della Camera di Commercio Riccardo Borghero farà una breve relazione sullo stato dell’economia veronese. Seguirà la tavola rotonda con il sindaco Federico Sboarina, il presidente della Camera di Commercio Giuseppe Riello e il rettore dell’Università di Verona Pierfrancesco Nocini. Condurrà l’incontro il direttore de L’Arena Maurizio Cattaneo.

Oltre ai protagonisti della tavola rotonda, saranno collegati in videoconferenza tutti i rappresentanti degli altri enti sottoscrittori della Carta dei Valori: Cattolica Assicurazioni, Veronafiere, aeroporto Catullo, Atv, Confcooperative, Coldiretti, Confcommercio, Confartigianato, Cisl Verona, Apindustria, Casartigiani, Confederazione Agromeccanici e Banca di Verona. Presente in videoconferenza anche il presidente di Confindustria Verona, Michele Bauli. Il convegno in programma vuole concretizzare i temi contenuti nella Carta dei Valori, il documento sottoscritto dai protagonisti della vita cittadina, lo scorso novembre, al termine della nona edizione del Festival della Dottrina Sociale della Chiesa. L’obiettivo è affrontare in maniera condivisa le sfide attuali e superare questo complesso momento per gettare le basi di un nuovo sviluppo sostenibile per il territorio veronese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

Torna su
VeronaSera è in caricamento