rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Attualità San Bonifacio / Via Circonvallazione

I carabinieri portano i doni per i piccoli pazienti dell'ospedale Fracastoro

Una delegazione dell'Arma di San Bonifacio si è recata al nosocomio per i portare i regali da distribuire sia ai bambini ricoverati che a quelli che vi si recheranno nei prossimi giorni per controlli ambulatoriali

È arrivata una lieta sorpresa di Natale per i piccoli pazienti del reparto di Pediatria dell’ospedale “G. Fracastoro” di San Bonifacio, in occasione del Natale. Giovedì mattina il comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile dei carabinieri di San Bonifacio, accompagnato dal comandante della Stazione locale, da una delegazione di militari dell’Arma e da un rappresentante dell’ANC (Associazione Nazionale Carabinieri), ha infatti consegnato nelle mani del dottor Paolo Montresor, direttore della Direzione Medica, i doni da distribuire ai bambini per il 25 dicembre. 

La cerimonia di consegna ha visto intervenire anche il primario del reparto di pediatria, il dottor Mauro Cinquetti, oltre alle referenti infermieristiche del settore pediatria Manola Burato e del day hospital pediatrico Anna Piccina.
Quest'anno i carabinieri hanno dovuto rinunciare all'emozione di vestirsi da Babbo Natale e consegnare direttamente i regali ai bambini, che si dovranno accontentare a loro volta di scartarli, vista la situazione epidemiologica causata dalla diffusione del Covid-19. 
L'Arma ha comunque voluto dare un segno tangibile di vicinanza e in tutto il territorio nazionale sono state messe in campo iniziative volte a sostenere la popolazione, anche attraverso piccoli ma generosi gesti.

Giochi, libri, pennarelli, ma anche vestitini e altri articoli prenatali, sono stati donati per essere destinati sia ai bambini ricoverati che a quelli che si recheranno nei prossimi giorni in ospedale per controlli ambulatoriali.

L’iniziativa, promossa dalla Compagnia carabinieri di San Bonifacio con la collaborazione e il contributo di tutte le sezioni dell’Associazione Nazionale Carabinieri della giurisdizione, e concordata con la direzione sanitaria dell’ospedale “G. Fracastoro”, da sempre vicina ai militari, ha riscosso unanime plauso da parte di tutto il personale sanitario e dei genitori dei bambini. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I carabinieri portano i doni per i piccoli pazienti dell'ospedale Fracastoro

VeronaSera è in caricamento