Capriolo rimane intrappolato nel giardino di una villa: salvato e liberato

Si trattava di un giovane maschio che, probabilmente nella serata di lunedì, era riuscito ad entrare trovando un varco nella recinzione: in suo aiuto sono intervenuti la Polizia provinciale, la Locale di Monteforte e alcuni operai comunali

Il capriolo bloccato, prima di essere liberato in collina

Nella mattinata di martedì 7 aprile, la Polizia Provinciale è intervenuta per liberare un capriolo rimasto intrappolato nel giardino di una villa a Monteforte d’Alpone. L'animale, un giovane maschio, era riuscito a entrare, probabilmente nella serata di lunedì, trovando un varco nella recinzione. Gli agenti, valutati la vicinanza della villa a una strada provinciale e il potenziale pericolo sia per il capriolo che per gli automobilisti in transito, lo hanno catturato con una rete da ungulati e lo hanno liberato in collina, in un luogo idoneo al rilascio. Alle operazioni hanno partecipato anche la Polizia Locale di Monteforte e alcuni operai dello stesso Comune.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Accanto alle consuete mansioni, la Polizia Provinciale sta proseguendo in questo periodo con i controlli, soprattutto su argini e ciclopedonali, nell'ambito delle attività per l'emergenza Covid-19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Tamponi a studenti e personale scolastico: ecco l'app per le prenotazioni

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento