rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Attualità Castelnuovo del Garda / Via Mantovana

Cantiere Tav a Castelnuovo, scongiurata la chiusura di Via Mantovana

Da domani e per sei mesi dovrà essere adottata una viabilità modificata, studiata nel rispetto delle necessità dei cittadini

Per consentire i lavori di costruzione della Tav Brescia-Verona a Castelnuovo del Garda, da domani, 3 gennaio, per sei mesi dovrà essere adottata una viabilità modificata, studiata nel rispetto delle necessità dei cittadini.

Al termine di una serie di incontri con Cepav2, il consorzio incaricato dei lavori, il Comune di Castelnuovo è riuscito a scongiurare la chiusura di Via Mantovana con l’utilizzo di una strada parallela all’attuale. «Un grande risultato sia per i cittadini che per le aziende presenti sul territorio», commenta con soddisfazione l'assessore ai lavori pubblici Cinzia Zaglio.

deviazione lavori tav castelnuovo-2
(La strada parallela a Via Mantovana)

I provvedimenti che scatteranno domani sono: il senso unico alternato (regolato da semaforo) per mezzi e pedoni in Via Mantovana, nel tratto corrispondente al cantiere; il divieto di sorpasso e limite di velocità a 50 chilometri orari a 150 metri dal semaforo e a 30 chilometri orari a 100 metri dal semaforo in entrambe le direzioni di provenienza; l'indicazione di pericolo di curva pericolosa a sinistra per chi percorre Via Mantovana con direzione Salionze a 50 metri dal semaforo; l'indicazione di pericolo di curva pericolosa a destra per chi percorre Via Mantovana con direzione Cavalcaselle a 50 metri dal semaforo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere Tav a Castelnuovo, scongiurata la chiusura di Via Mantovana

VeronaSera è in caricamento