Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità Lazise / Via Porto

Ragazzina scomparsa nel bresciano, in aiuto un'unità cinofila olandese

L'unità era arrivata in Italia per contribuire alle ricerche del turista scomparso nel veronese e ritrovato, purtroppo senza vita. Ora darà una mano a trovare la piccola Iuschra

Un'unità di salvataggio olandese composta da cani molecolari era venuta in Italia per contribuire alle ricerche di Koen Van Keulen, il turista in vacanza con la famiglia sulla sponda veronese del lago di Garda, ritrovato purtroppo deceduto in località Ronchi dopo tre giorni di ricerche. Ma nonostante siano concluse le ricerche di Van Keulen, l'unità proveniente dai Paesi Bassi resterà in Italia, come riferito da Ansa, per dare il suo aiuto in un'altra ricerca, quella delle piccola Iuschra.

Iuschra è la ragazzina di 12 anni autistica scomparsa in provincia di Brescia, a Serle. La cercano da giovedì scorso, 19 luglio, in un'area molto vasta ed è stato deciso che le ricerche continueranno fino a sabato prossimo, 28 luglio. Poi resteranno sul territorio solo gli specialisti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzina scomparsa nel bresciano, in aiuto un'unità cinofila olandese

VeronaSera è in caricamento