menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mattinata di disagi al traffico ferroviario sulla linea Bologna-Verona

Dalle 9 la circolazione dei treni è gradualmente tornata alla normalità, ma dalle 6.15 ci sono stati forti rallentamenti e treni cancellati per il ritrovamento di un cadavere vicino alla stazione di Calderara-Bargellino

È ripresa alle 9 di questa mattina, 26 luglio, ed è tornata gradualmente alla normalità la circolazione dei treni sulla linea Bologna-Verona. Il traffico ferroviario fra Bologna e Tavernelle dalle 6.15 è stato prima rallentato, con l'attivazione del senso unico alternato su un binario, e poi sospeso su richiesta della polizia ferroviaria, perché è stato trovato un cadavere vicino alla stazione di Calderara-Bargellino.

I treni in viaggio, hanno fatto sapere le Ferrovie dello Stato, hanno subìto fino a 100 minuti di ritardo e tredici regionali sono stati cancellati totalmente o per parte del loro percorso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento