rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità Bussolengo / Piazza XXVI Aprile

Bussolengo sulla scia di Verona, anche all'aperto mascherine obbligatorie

Il sindaco Roberto Brizzi ha firmato un'ordinanza valida fino a fine anno. La mascherina all'aperto può essere tolta in tutte le situazioni in cui è garantito il distanziamento interpersonale

Bussolengo segue l'esempio di Verona ed il sindaco Roberto Brizzi firma l'ordinanza che introduce l'obbligo di indossare la mascherina anche all'aperto in tutte le situazioni in cui non è garantito il distanziamento interpersonale. Il provvedimento sarà in vigore per tutto il periodo delle feste, da oggi, 8 dicembre, fino a fine anno.

«Considerato che nel periodo natalizio è prevedibile che possano formarsi momenti di affollamento e che è in corso un aumento progressivo dei contagi da Covid-19, determinato anche dalla variante omicron, come confermato dai monitoraggi giornalieri dell'Ulss 9 Scaligera - si legge nell'ordinanza - la mascherina costituisce un presidio che aiuta a limitare la diffusione del virus in aggiunta ad altre misure di protezione e di igiene personale e delle mani, ancora in vigore».

Il provvedimento interessa tutto il territorio comunale, ad eccezione delle situazioni in cui sia garantito il distanziamento interpersonale. Nessun obbligo di indossare le mascherine per i bambini di età inferiore ai sei anni e per i portatori di patologie o disabilità non compatibili con l'uso continuativo della mascherina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bussolengo sulla scia di Verona, anche all'aperto mascherine obbligatorie

VeronaSera è in caricamento