Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bonifica completata all'ex Gasometro: nuovi stalli e un accesso migliore per il Parcheggio Centro

«Un intervento volto a rafforzare le disponibilità del Parcheggio Centro con un ampliamento, in particolare, dei posti dedicati alla sosta dei bus turistici», ha detto il sindaco di Verona Federico Sboarina

Al Parcheggio Centro di Verona sono stati completati i lavori nell’area di sosta di superficie, con la realizzazione di 12 nuovi posti dedicati ai bus turistici e l’ampliamento di via Campo Marzo, per un migliore accesso al parking. Sul posto, per visionare la fase conclusiva dei lavori, si sono recati venerdì mattina il sindaco Federico Sboarina e l’assessore alle Strade Marco Padovani.

Per consentire l’avvio dell’intervento è stato necessario completare, preliminarmente, la bonifica ambientale dell'area, occupata fin dagli anni '60 dal gasometro. Il costo complessivo dell'intervento è di 1.379.000 euro. I lavori rientrano nella concessione del Parcheggio Centro e sono stati effettuati in conformità al progetto originale, di cui ne completano l’esecuzione.

Tratto di via Campo Marzo sistemata-2

L'INTERVENTO - I nuovi stalli sono delimitati verso via Campo Marzo da un marciapiede, che consente il transito in sicurezza dei turisti diretti al centro città. I lavori, inoltre, hanno portato ad un allargamento di via Campo Marzo, con la creazione di una nuova corsia, necessaria all'immissione dei bus nel parcheggio, nonché il totale rifacimento del marciapiede lungo i fabbricati per una lunghezza di circa 100 metri.
Via Campo Marzo, la cui pavimentazione si presentava molto dissestata, è stata completamente rifatta. La nuova superficie stradale, la cui fondazione è stata dimensionata adeguatamente per il transito di mezzi pesanti, è stata completata con la rete di raccolta delle acque meteoriche e un nuovo impianto di illuminazione pubblica con luci Led.

Nei prossimi giorni si procederà al completamento dei lavori sulla stessa via, con il rifacimento del rimanente tratto stradale e del marciapiedi verso l'intersezione con Lungadige Galtarossa. In questo modo si effettuerà una completa riqualificazione dell’area, molto frequentata da turisti e da cittadini di passaggio verso la Questura e gli uffici delle aziende limitrofe.

Sindaco Sboarina e ass. Padovani nell'area di parcheggio ampliata-2

«Un intervento volto a rafforzare le disponibilità del Parcheggio Centro – spiega il sindaco – con un ampliamento, in particolare, dei posti dedicati alla sosta dei bus turistici. In vista di una ripartenza che consentirà il ritorno del turismo nella città scaligera, continua l’opera di rafforzamento dei servizi messa in campo dall’Amministrazione. Ricordo a fine marzo l’inaugurazione del nuovo percorso pedonale lungo le mura di via Pallone e via Ponte Aleardi, posto completamente in sicurezza e valorizzato. Un passaggio divenuto la nuova porta d’ingresso alla città, che unisce il centro cittadino all’ampliato parcheggio Centro, oggi rafforzato nelle sue disponibilità di stalli di sosta dei bus».

«Un ampio lavoro di sistemazione – dichiara l’assessore Padovani – che, oltre ai nuovi stalli di sosta bus, ha previsto il completo rifacimento di via Campo Marzo, ampliata e riqualificata. Totalmente rivisto anche il passaggio pedonale, posto in sicurezza e migliorato con la ricostruzione del marciapiede per tutta la lunghezza della strada, fino all'intersezione con Lungadige Galtarossa. Si tratta di una zona di passaggio frequentata da turisti e cittadini, su cui è stato previsto un importante intervento di miglioramento».

Si parla di

Video popolari

Bonifica completata all'ex Gasometro: nuovi stalli e un accesso migliore per il Parcheggio Centro

VeronaSera è in caricamento