rotate-mobile
Attualità Veronetta / Vicolo Madonnina

Dal Bastione delle Maddalene la prima Bio-Walk a Verona: «Puntiamo ad avvicinare i cittadini al capitale naturale» 

L'iniziativa è promossa dall’università di Verona e dal Comune attraverso il progetto "èVRgreen", nonché sostenuta anche dall'ateneo di Padova

Una passeggiata con esperti botanici ed entomologi per esplorare ed imparare a conoscere il capitale naturale di Verona. Al termine al Museo di Storia Naturale un momento di convivialità accompagnato da dj-set. L’appuntamento, aperto a tutta la cittadinanza, è per il prossimo martedì 23 aprile quando si terrà la prima "Bio-Walk". L'iniziativa è promossa dall’università di Verona attraverso il progetto èVRgreen, che punta al monitoraggio e l’implementazione delle risorse naturali della città. Vi collaborano il Comune di Verona e anche l’università di Padova. 

L’esplorazione, che si svolgerà lungo il vallo tra il Bastione delle Maddalene e Porta Campofiore, prenderà il via dalle ore 18.30 dal Polo Zanotto. In chiusura, intorno alle 19.30, al Museo di Storia Naturale sarà offerto a tutti i partecipanti un momento di convivialità accompagnato da dj-set. La partecipazione è libera, senza pre-iscrizione.

Il programma della prima edizione è stato presentato venerdì mattina dall’assessore all’ambiente insieme al responsabile del Museo di Storia Naturale Leonardo Latella e a Linda Avesani del Dipartimento di biotecnologie dell’università degli studi di Verona. «Queste Bio-Walk puntano ad avvicinare tutti i cittadini e le cittadine alla conoscenza del capitale naturale - ha spiegato l’assessore all’ambiente Tommaso Ferrari -, per imparare a riconoscere le tipicità ambientali del nostro territorio, fatto di tante piccole e grandi particolarità che, nel quotidiano, ci accompagnano nel nostro vivere in città. Martedì tutti i partecipanti avranno la possibilità di fare una passeggiata accompagnati da esperti del Museo di Storia Naturale e dell’Università, che illustreranno tutta la bellezza e peculiarità della natura che ci circonda».

Bio-Walk : Locandina ufficio stampa Comune di Verona-2

Linda Avesani, docente di Genetica agraria in ateneo, ha quindi aggiunto: «Con la prima Bio-Walk intendiamo dare visibilità pubblica al progetto coordinato dall'università di Verona èVRgreen. Con l’intento di sensibilizzare la cittadinanza al Capitale Naturale e alle azioni che si stanno mettendo in atto in collaborazione con il Comune per ottimizzare e valorizzare i servizi ecosistemici delle infrastrutture verdi». Le ha fatto infine eco Leonardo Latella, sottolineando che si tratta di «un progetto che fa funzionare un cerchio virtuoso che coinvolge i ricercatori per quanto riguarda la ricerca e la divulgazione degli aspetti eco sistemici e la cittadinanza che vive in questi ambienti e che può sperimentare percorsi di conoscenza sul campo del mondo che la circonda».   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Bastione delle Maddalene la prima Bio-Walk a Verona: «Puntiamo ad avvicinare i cittadini al capitale naturale» 

VeronaSera è in caricamento