Attualità Autostrada Serenissima

Autostrada Brescia-Padova, 915mila euro di dividendo per Verona

A rappresentare il Comune nell'assemblea dei soci l'assessore alle aziende partecipate Daniele Polato: «Mi sono complimentato con la dirigenza per l'ottima gestione della società»

Dopo aver partecipato all'assemblea dei soci della società che gestisce l'autostrada del Brennero, il Comune di Verona ha preso parte all'assemblea ordinaria dei soci di Autostrada Brescia-Padova, la società che si occupa dell'altro tratto autostradale che passa sul territorio veronese, quello della A4.

A rappresentare Verona, ieri 30 aprile, c'era l'assessore alle aziende partecipate Daniele Polato. All'ordine del giorno: l'approvazione del bilancio 2018, la destinazione dell'utile di esercizio e il rinnovo del cda e dei revisori dei conti.
Al Comune di Verona verranno assegnati 915mila euro, in linea con i dividendi dell'esercizio precedente.

Mi sono complimentato con la dirigenza per l'ottima gestione della società – ha detto l'assessore Polato - Continua la collaborazione fra azienda e soci pubblici, che infatti hanno confermato la propria rappresentanza in cda e la presidenza di Carlos del Rio Carcano. I risultati conseguiti dal cda sono stati apprezzati e sono soddisfacenti per i soci.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostrada Brescia-Padova, 915mila euro di dividendo per Verona

VeronaSera è in caricamento