Sabato, 31 Luglio 2021

Il bar è chiuso e la ballerina bianca costruisce il nido della porta del calcio-balilla

Quando i gestori del locale della Fraglia della Vela di Malcesine hanno riaperto, hanno scoperto che "qualcuno" aveva deciso di mettere su famiglia nel calcetto inutilizzato

Se il lockdown è riuscito a bloccare quasi tutte le attività umane, la natura ha proseguito con il proprio corso. Nelle scorse settimane avevano già parlato degli animali che si erano ripresi i propri spazi, approfittando della grande quiete delle settimane più calde dell'emergenza, arrivando a spingersi nei centri abitati.
L'ennesimo fatto curioso è stato segnalato su Facebook dalla Fraglia della Vela di Malcesine. Al momento di riaprire il bar rimasto chiuso fino ad ora, i gestori si sono infatti accorti che alcuni ospiti avevano deciso di costrutire il proprio nido all'interno della porta del calcio-balilla: si tratta di una coppia di ballerine bianche, passeriforme molto comune nelle zone del Garda, che ha approfittato della serrata delle attività, per mettere su famiglia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Il bar è chiuso e la ballerina bianca costruisce il nido della porta del calcio-balilla

VeronaSera è in caricamento