rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Attualità

Storica bancarella di libri usati e parrucchieri per tradizione premiati dal Comune

Due autentiche realtà veronesi hanno ricevuto un riconoscimento dall'amministrazione comunale: «Un attaccamento al lavoro che viene trasmesso di generazione in generazione, un esempio positivo soprattutto per i giovani»

Da 60 anni ‘sistemano le teste’ alle signore delle Golosine, con taglio e messa in piega ogni volta differenti. Per tanta passione, i titolari del negozio di parrucchieri Zanchetta in via Cattarinetti, sono stati premiati dagli assessori alle Attività economiche Francesca Toffali e al Decentramento Marco Padovani. A ricevere il riconoscimento, gli attuali coiffeur Massimo e Marco Zanchetta e il padre Angelo, che ha avviato l’attività nel 1959.

consegna_encomio_Golosine-2

Uguale riconoscimento anche a Daniele Martignoni, titolare della bancarella di libri usati in via Quintino Sella, attività presente in centro storico dal 1947, nota per essere sempre aperta, anche con le peggiori condizioni meteo.

«Ogni volta che visitiamo queste realtà - affermano gli assessori Toffali e Padovani -, restiamo sempre piacevolmente sorpresi nel vedere ancora tanta vitalità e voglia di lavorare. Un attaccamento al lavoro che viene trasmesso di generazione in generazione, un esempio positivo soprattutto per i giovani».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Storica bancarella di libri usati e parrucchieri per tradizione premiati dal Comune

VeronaSera è in caricamento