L'Azienda Ospedaliera di Verona inserita tra le prime dieci migliori in Italia

Lo ha stabilito il settimanale americano Newsweek. «In questo momento storico fa particolarmente piacere e induce all’ottimismo», ha detto il governatore del Veneto Luca Zaia

Vista dall'alto sull'ospedale di borgo Trento

La classifica dell’autorevole Newsweek, che pubblica l’elenco dei migliori ospedali del mondo e, tra i primi dieci italiani, inserisce le Aziende Ospedaliere di Padova e Verona, in questo momento storico fa particolarmente piacere e induce all’ottimismo. Indica un’eccellenza che già conoscevamo. Non è però solo scientifica e tecnica come si usa solitamente credere, ma è determinata in modo considerevole dalla qualità e dall’abnegazione del personale sanitario a tutti i livelli, al quale va dedicato questo successo.

Lo dice il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, apprendendo della prestigiosa valutazione attribuita dalla rivista settimanale americana alle due strutture ospedaliere universitarie venete.

A Padova, come a Verona, come in tutti gli ospedali pubblici del Veneto – aggiunge il Governatore – promozioni come questa si ottengono prima di tutto grazie a chi ci lavora perché, senza la bravura e la disponibilità di uomini e donne, anche i macchinari più moderni non basterebbero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo si è visto chiaramente in questi giorni nei quali stiamo giocando una partita difficilissima – aggiunge il Governatore - come quella contro il coronavirus. Nei servizi di emergenza-urgenza, nei pronto soccorso, nei reparti di malattie infettive, nelle rianimazioni, nelle medicine, nelle geriatrie, sul territorio con i medici di medicina generale ogni giorno uomini e donne gettano il cuore oltre l’ostacolo, si assumono rischi e responsabilità umane e professionali importanti, assistono la gente impaurita e curano i malati con un’abnegazione non comune, senza badare agli orari, rinunciando ai riposi, aiutandosi gli uni con gli altri. È con questa grande squadra – conclude il Presidente della Regione – che anche la sfida di questi giorni verrà superata. È questa la squadra alla quale devono andare applausi scroscianti e un grazie di cuore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni in Veneto: come si vota? Dal voto disgiunto alle preferenze, tutte le informazioni

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • Elezioni del 20 e 21 settembre 2020: come si potrà votare e per cosa

  • Zaia ha anche un lista tutta sua, ecco i candidati in provincia di Verona

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 settembre 2020

  • Citrobacter, provvedimento disciplinare alla direttrice della microbiologia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento