Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità Centro storico / Piazza Bra

Stadi e luoghi spettacolo, possibile aumento capienza fino all'80%. Primi spiragli per riapertura discoteche

Entro la fine del mese di settembre potrebbero esserci importanti novità, anche per le sale da ballo e le discoteche

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto-legge che introduce l'obbligo del green pass anche sui luoghi di lavoro, torna ancor più di attualità l'ipotesi di un aumento della capienza massima consentita nei luoghi dello spettacolo e negli stadi, dove già da tempo è possibile accedere solo esibendo il certificato verde Covid. La richiesta proviente anzitutto dalla Conferenza delle Regioni, ma nelle ultime ore sono diverse le "voci" politiche che si vanno esprimendo in questa direzione.

Un'ipotesi dunque che potrebbe concretizzarsi nel giro di breve tempo è infatti quella che vedrebbe aumentare almeno fino al 75/80% la capienza del pubblico nei palazzetti dello sport, negli stadi, così come nei teatri, nelle sale concerto e nei cinema. Il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, intervenendo alla trasmissione Un giorno da pecora, ha spiegato: «Il governo ha preso un impegno preciso e il 30 settembre ci sarà una valutazione: credo che ci saranno le condizioni per procedere a un ampiamento delle capienze per teatri e cinema. Credo ci possa essere una tappa intermedia sull'aumento che può prevedere un 75-80% per poi guardare nelle prossime settimane all'obiettivo del 100%».

Lo stesso sottosegretario Andrea Costa ha poi affrontato il tema delle "discoteche", per le quali forse si inizia finalmente ad aprire qualche spiraglio: «Nella valutazione a fine mese, - ha spiegato Costa - potranno essere incluse anche le discoteche cui daremo una risposta. Importante è creare condizioni per riaprirle e si può anche iniziare con una capienza del 75% col green pass». Sulla questione delle mascherine negli ambienti al chiuso resta invece maggiore cautela: «Il vaccino non esclude la possibilità del contagio, quindi ad oggi credo che il tema di togliere le mascherine al chiuso sia da rimandare».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadi e luoghi spettacolo, possibile aumento capienza fino all'80%. Primi spiragli per riapertura discoteche

VeronaSera è in caricamento