Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità San Zeno / Via Fossetto

Ater di Verona, 17 abitazioni all'asta: oltre 1 milione di euro di incasso

6 alloggi venduti in provincia: 2 a Pescantina, 3 a San Giovanni Lupatoto, 1 a Villafranca e 11 alloggi in città a Verona, nei quartieri Saval, S. Massimo, San Bernardino, San Michele Extra

Immagine generica

17 famiglie hanno acquistato casa all’asta indetta dall’Ater di Verona. Oltre la metà degli appartamenti proposti. È stato il frutto di un intenso e complesso lavoro del Servizio Patrimonio e di una mirata strategia di marketing dell’azienda, cui i cittadini hanno risposto oltre le aspettative.

Il risparmio per l’ente è sostanzialmente immediato, mentre l’ammontare complessivo è di circa 1 milione e 345mila euro che saranno reinvestiti nella ristrutturazione degli alloggi sfitti o per effettuare manutenzioni straordinarie a stabili che hanno necessità di grossi interventi di riqualificazione.

DamianoBuffo_13-2

Con orgoglio – ha commentato il Presidente dell’Ater di Verona, Damiano Buffo – il piano vendite ha permesso di alienare appartamenti di varie metrature e per diverse tipologie di famiglia. L’intento non è stato quello di fare cassa, bensì di rispondere alla richiesta abitativa e reperire le risorse economiche per recuperare e svolgere la manutenzione straordinaria anche per quella parte di patrimonio immobiliare che necessita di importanti interventi e non gode di finanziamenti.

In particolare, gli immobili venduti sono 17, di cui 6 alloggi venduti in provincia: 2 a Pescantina, 3 a San Giovanni Lupatoto, 1 a Villafranca e 11 alloggi in città a Verona, nei quartieri Saval, S. Massimo, San Bernardino, San Michele Extra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ater di Verona, 17 abitazioni all'asta: oltre 1 milione di euro di incasso

VeronaSera è in caricamento