menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I tecnici al lavoro sulla caldaia di Borgo Frugose

I tecnici al lavoro sulla caldaia di Borgo Frugose

Borgo Frugose, riparato il guasto alla caldaia degli appartamenti Ater

Il presidente di Ater Damiano Buffo: «Nonostante i due giorni festivi consecutivi, in tempi brevissimi è stato risolto il problema, di cui siamo profondamente dispiaciuti»

Ater, l'azienda che gestisce gli appartamenti di via Marotto, nel Fondo Frugose di Verona, ha risposto alla pubblica denuncia fatta dal sindacato di polizia Siap. Lunedì scorso, 6 gennaio, il segretario provinciale organizzativo del Siap Luca Rosi aveva segnalato un grave disservizio avvenuto nelle abitazioni di circa 200 famiglie. A causa di un guasto alla caldaia, nelle case sono venuti a mancare acqua calda e riscaldamenti per un giorno. 
Damiano Buffo, presidente Ater, ha ricostruito la vicenda in questo modo:

Domenica 5 gennaio, l'Ater è stata allertata del blocco improvviso della centrale termica. L'Ater che ha stipulato con la ditta Siram un contratto di gestione e manutenzione dell'impianto di riscaldamento, che spettano in toto alla ditta. Siram si rapporta direttamente con l'amministratore dello stabile e ha fatto uscire i suoi tecnici immediatamente per verificare la problematica, riscontrando, nonostante i numerosi tentativi, l'impossibilità di riparare subito e sul posto le due voluminose pompe, ma riuscendo, tramite un bypass, a ridare l'acqua calda a tutti entro un'ora.
Ater non ha voluto comunque far mancare il suo supporto, con un sopralluogo avvenuto nella tarda serata del giorno dell'Epifania. Gli interventi e tutti i sopralluoghi sul posto si sono svolti alla presenza, non solo dei tecnici Siram ma anche di Luca Rosi, che ha potuto constatare la situazione e le fasi di valutazione delle problematiche emerse.
Ieri, riaprendo i magazzini e le aziende che potessero risanare le pompe, siamo riusciti a ripristinare l'intero impianto e farlo tornare nuovamente funzionante. La sinergia tra Ater e Siram ha determinato, nonostante i due giorni festivi consecutivi, la risoluzione in tempi brevissimi del problema, di cui siamo profondamente dispiaciuti e di cui ci impegniamo fin da ora a ricercare le eventuali responsabilità così da poter intervenire al meglio al fine di cercare di evitare fatti così spiacevoli per gli inquilini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento