Attualità Centro storico / Piazza Bra

Pippo Baudo e Antonio Di Bella raccontano in tv tre opere dell'Arena di Verona

Il ciclo prevede tre appuntamenti in prima serata su Rai 3. In tre martedì, a partire da domani, saranno approfondite "Cavalleria Rusticana", "Pagliacci" e "Aida"

Baudo e Di Bella (Foto Ennevi)

Da domani, 27 luglio, e per tre martedì, andrà in onda in prima serata su Rai 3 "La grande opera all'Arena di Verona raccontata da Pippo Baudo e Antonio Di Bella", un ciclo di tre speciali appuntamenti per portare idealmente il pubblico televisivo dentro l'Arena vivere con passione un'opera. Nella prima serata di domani andrà in onda "Cavalleria Rusticana", il secondo appuntamento, martedì 3 agosto, sarà dedicato a "Pagliacci" e martedì 10 agosto sarà la volta di "Aida", proprio nel giorno dell'anniversario del suo debutto in Arena, il 10 agosto del 1913.
Pippo Baudo e Antonio Di Bella, stando insieme al pubblico all'interno dell’Arena di Verona, racconteranno le opere, i loro retroscena e anche le curiosità sull'anfiteatro che le ospita.

Il progetto televisivo nasce da un'idea di Gianmarco Mazzi, su impulso del presidente di Fondazione Arena e sindaco di Verona Federico Sboarina. Mazzi ha lavorato a fianco della sovrintendente della fondazione Cecilia Gasdia per valorizzare il mondo dell'opera, con l'obiettivo di divulgare in Italia e all'estero la grandezza delle produzioni areniane.
Il programma è stato realizzato grazie alla collaborazione culturale tra la Rai e l'Arena di Verona, grazie al direttore di Rai 3 Franco Di Mare, al direttore vicario Rosa Anna Pastore e al direttore di Rai Cultura Silvia Calandrelli. Gli autori sono Fabio Buttarelli e Gianmarco Mazzi. La regia televisiva è di Fabrizio Guttuso Alaimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pippo Baudo e Antonio Di Bella raccontano in tv tre opere dell'Arena di Verona

VeronaSera è in caricamento