Aquardens compie otto anni e festeggia con i fuochi d'artificio: nuovi orari di apertura

Il presidente Adriano Baso commenta così la ripartenza: «Entusiasmo e felicità nell’anno più difficile di sempre, siamo fiduciosi nella ripresa economica del nostro Paese»

Buon compleanno Aquardens - foto Facebook

Quattro mesi di chiusura ed una riapertura, quella di Aquardens l’11 luglio, con numeri in costante aumento. «Dalla data di riapertura della nostra azienda abbiamo registrato un trend di continua crescita - afferma il Presidente Adriano Baso - la gente ha voglia di ricominciare e noi offriamo un’esperienza unica nel suo genere, in un Parco che ha voluto portare all’eccellenza i suoi servizi e prodotti in spazi degni delle migliori  località turistiche. Da noi si sta bene e serenità e benessere è ciò di cui gli Italiani oggi hanno bisogno». Aquardens infatti affronta la sua estate 2020 così, con delle proposte dedicate alle vacanze “vicino a casa”, alle famiglie, alle coppie, agli amici, alla cura del proprio corpo e della mente ed al relax in totale sicurezza. Ed il via all’estate 2020 è stato dato il 25 luglio, quando di fronte ad un pubblico entusiasta è stata tagliata la torta dell’ottavo compleanno di Aquardens ed è stato dato il via ad uno spettacolo pirotecnico denso di significati: ripartenza, entusiasmo, libertà.

«Questa festa è dedicata a voi, che avete creduto con noi in questa riapertura, ci avete sostenuti con la vostra vicinanza e passione ed insieme ci siamo migliorati e divenuti più forti - ha esordito la General Manager Federica Reani dal palco, rivolgendosi a tutto lo staff che, dopo mesi di cassa integrazione, ha ripreso a pieno regime la propria attività - il nostro Parco è un paradiso per chi lo vive da ospite, ma è una grande famiglia per chi ci lavora. Ed in questa occasione lo avete dimostrato». Il lavoro infatti si è modificato un pò per tutti verso la maggior attenzione all’utenza per garantire un’esperienza completa al cliente nel rispetto delle regole, del distanziamento e della sicurezza in ogni fase della visita al parco termale, dal personale delle terme e delle saune, dedicato a far sì che i percorsi nelle vasche e nell’area benessere si svolgano all’insegna della più totale attenzione e del relax per gli ospiti, fino alle proposte di tutti i nuovi punti di vendita della ristorazione tra cui merita di essere valorizzata la scelta fatta dal management in Arena Gourmet dove è possibile degustare un buffet di alta cucina in mono porzioni nel rispetto della normativa.

«Scegliere di riaprire con l’incertezza di questa strana annata è stata una valutazione non semplice – confessa l’Amministratore delegato Flavio Zuliani – ma Aquardens vanta talmente tante caratteristiche qualitative, a partire dall’acqua microbiologicamente pura, priva di ogni patogeno e dalle grandi capacità benefiche, che ci ha reso tutti entusiasti di farlo. Anche perché in questo periodo, in cui le nostre città sono vuote di turisti e le persone spesso si sono trovate a dover rinunciare alle ferie per la crisi economica o per la mancata chiusura ferragostana delle aziende, la nostra struttura vuole porsi come scelta di vacanza per chi resta in città. Aquardens è da sempre punto di riferimento di migliaia di persone che ci scelgono da otto anni ogni giorno: non avremmo mai potuto lasciarli soli proprio questa estate». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Le nostre promozioni di agosto - conclude Zuliani - sono rivolte alle coppie, alle famiglie e ai gruppi di giovani che vogliono trascorrere una giornata o una serata di vero relax ma anche di divertimento nei grandi spazi e nelle acque purissime delle nostre vasche in totale sicurezza». Il parco nel mese di agosto è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 23 ed il venerdì e sabato dalle 10 alle 24.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

  • Innamorata di un ragazzo, genitori non approvano e la tengono chiusa in casa

  • Maxievasione fiscale: sequestrati denaro e beni per 1,4 milioni di euro

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 25 al 27 settembre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento