Attualità Strada Provinciale 36a

Badia Calavena, approvato il progetto per allargare la strettoia della SP36a

La strada verrà allargata di circa un metro e mezzo. L'intervento prevede anche la costruzione di un muro di contenimento a valle e l'installazione di un guardrail. La fine dei lavori è prevista a cavallo tra la primavera e l'estate di quest'anno e l'importo stimato è di 150mila euro

Un tratto della Strada Provinciale 36a (Foto Gmaps)

È stato approvato il progetto definitivo-esecutivo per l'allargamento della Strada Provinciale 36a "della Val Taioli", al chilometro 5,2 in località Deserto a Badia Calavena. L'intervento interesserà un punto storicamente critico della provinciale, all'altezza di una curva delimitata a monte da un edificio privato e a valle da una scarpata. La strada verrà allargata di circa un metro e mezzo.

Nel dettaglio, l'intervento prevede la costruzione di un muro di contenimento a valle, l'ampliamento della sede stradale e l'installazione di un guardrail. La fine dei lavori è prevista a cavallo tra la primavera e l'estate di quest'anno e l’importo stimato è di 150mila euro, finanziati da un fondo del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per la sicurezza stradale.

L'allargamento inciderà positivamente sia sulla visibilità, migliorando il raggio di curvatura, sia sul transito grazie al posizionamento delle barriere. In passato la Provincia era intervenuta su quel tratto di strada rinforzando la scarpata a valle (soggetta ad erosione per effetto di dilavamento e infiltrazioni provocate dalla pioggia) con l’innesto di micropali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Badia Calavena, approvato il progetto per allargare la strettoia della SP36a

VeronaSera è in caricamento