Mercoledì, 16 Giugno 2021
Attualità Zai / Viale dell' Industria

Covid: l'appello agli under 40 del governatore Zaia. L'Oms dice "sì" al nuovo vaccino cinese

«Undere 40, è il vostro turno», ha dichiarato il presidente del Veneto Luca Zaia

Il governatore del Veneto Luca Zaia durante la sua vaccinazione

«Dalla mezzanotte di oggi, i veneti che hanno dai 12 ai 39 anni possono prenotare il vaccino». Lo ha ricordato giovedì mattina il governatore del Veneto Luca Zaia rivolgendosi a tutti gli under 40 della Regione. Lo stesso presidente Zaia ha poi snocciolato un po' di numeri: «Si tratta di 1.402.000 persone, di cui 116.000 già vaccinati perché rientranti in particolari categorie (disabili, conviventi di fragili, atleti, eccetera), quindi da vaccinare effettivamente ne restano 1.286.000. Abbiamo previsto una prima quota di 700.000 sieri disponibili, pari a circa il 54% del fabbisogno».

Il governatore Luca Zaia ha infine spiegato che «le sedute vaccinali per i veneti dai 12 ai 39 anni si terranno dal 24 giugno al 4 agosto, sperando che le forniture previste e promesse arrivino puntualmente, visto che finora ci sono stati tagli rispetto agli annunci del 30%».

Come prenotare il vaccino anti Covid

Ci si prenota al sito https://vaccinicovid.regione.veneto.it/ col proprio codice fiscale e le ultime 6 cifre del codice TEAM visibile sul retro della tessera sanitaria. Per gli abitanti di Verona e provincia il link di prenotazione diretto è il seguente, sempre con la medesima modalità: https://vaccinicovid.regione.veneto.it/ulss9.

L'Oms dice sì al vaccino cinese

Intanto, secondo quanto riportato dall'Ansa, il vaccino della cinese Biotech Sinovac «guadagna l'approvazione d'emergenza dell'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), che lo omologa come "sicuro, efficace" e conforme agli standard internazionali anche nel processo di produzione». In particolare, il comitato indipendente di esperti vaccinali che fornisce i pareri all'agenzia Onu fa sapere che «il vaccino - il secondo di produzione cinese approvato dopo il Sinopharm, sdoganato il 7 maggio - è utile per sopperire all'emergenza e somministrabile in due dosi distanziate di quattro settimane alle persone di 18 anni e più».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: l'appello agli under 40 del governatore Zaia. L'Oms dice "sì" al nuovo vaccino cinese

VeronaSera è in caricamento