rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Attualità Centro storico / Galleria Pellicciai

Dopo avergli dedicato una miscela di caffè, Starbucks potrebbe aprire a Verona

Già dal suo approdo in Italia, la celebre catena americana aveva in programma un'apertura nel capoluogo scaligero. Il nuovo locale potrebbe trovare spazio in Galleria Pellicciai

Tra fine marzo e inizio aprile ha aperto due locali, uno a Torino e il secondo in provincia di Roma. E presto Starbucks potrebbe arrivare anche a Verona.

La celebre catena americana di caffetterie, nel 2016, annunciò la collaborazione con il gruppo Percassi per aprire i primi punti vendita in Italia. E già allora era in programma l'approdo a Verona. Ora, il progetto potrebbe realizzarsi in Galleria Pellicciai, non lontano da Piazza Erbe e quindi nel centro del capoluogo scaligero.

L'arrivo di Starbucks a Verona pare dunque imminente, anche se ancora non c'è una data precisa. Il nome di Verona, comunque, è già legato a marchio originario di Seattle, capitale delle "coffee culture" a stelle e strisce. Alla città scaligera, infatti, Starbucks aveva già dedicato la miscela di caffè di cui tanti clienti si dicevano innamorati. Un amore poi testimoniato nel nome della città degli innamorati, Verona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo avergli dedicato una miscela di caffè, Starbucks potrebbe aprire a Verona

VeronaSera è in caricamento