Attualità Via Villa

Bimbo in cerca di un donatore di midollo osseo, in tanti si mobilitano

Non solo veronesi, ma in tutta Italia ci si offre per il test che mostra la compatibilità con Alessandro Maria, il piccolo di un anno e mezzo affetto da una rara malattia

Non conosce limiti geografici la solidarietà che si è scatenata attorno ad Alessandro Maria, il bimbo di un anno e mezzo a cui è stata diagnosticata una malattia molto rara. I genitori del piccolo, lei di Napoli e lui veronese, sono alla ricerca di un donatore di midollo osseo compatibile. Per questo, a Napoli, a Verona, ma anche a Milano sono stati in tanti a mobilitarsi, spargendo la voce e contattando l'Admo, l'associazione dei donatori di midollo osseo, per sapere a chi rivolgersi per fare il test e scoprire la propria compatibilità.

A coordinare le iniziative per il piccolo Alessandro Maria c'è la pagina Facebook che mostra gli eventi organizzati in Italia anche solo per raccogliere campioni di saliva di potenziali donatori.

I veronesi che vogliono scoprire se sono donatori di midollo osseo compatibili con Alessandro Maria, possono telefonare alle 045-8123281 o rivolgersi all'Admo o ai centri di donazione del sangue. Come ricordato dagli stessi genitori del piccolo, il tempo a disposizione non è tanto, i medici hanno parlato di qualche settimana per salvare Alessandro Maria attraverso una donazione di midollo osseo. Anche per questo la mobilitazione è stata subito massiccia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo in cerca di un donatore di midollo osseo, in tanti si mobilitano

VeronaSera è in caricamento