Attualità Via Camporosolo

Nuova sede, più servizi. Acque Veronesi sposta gli uffici di San Bonifacio

La società consortile si sposta da Corso Venezia a via Camporosolo, con i nuovi sportelli che saranno operativi a partire dal primo di aprile, offrendo alcune novità agli utenti

La nuova sede di Acque Veronesi

Acque Veronesi cambia sede a San Bonifacio. Dopo circa un decennio gli uffici operativi della società consortile che gestisce il servizio idrico integrato in 77 Comuni della provincia scaligera e presieduta da Roberto Mantovanelli, si trasferiscono da Corso Venezia a via Camporosolo, all’altezza del civico 53/a.

La nuova sede che ospiterà uffici e sportelli per il pubblico sarà più accogliente, ampia e confortevole, offrendo una serie di servizi agli utenti che nella precedente sede non venivano erogati. I cittadini sanbonifacesi e dei Comuni limitrofi potranno usufruire dei nuovi spazi a partire da lunedì 1 aprile. I nuovi orari di apertura al pubblico sono facilmente reperibili sul sito internet aziendale.
Tra le novità offerte dalla nuova sede di via Camporosolo anche un innovativo servizio che permetterà agli utenti di Acque Veronesi di effettuare la prenotazione di un appuntamento allo sportello direttamente dal proprio dispositivo mobile o pc, riducendo così il disagio per code e tempi di attesa (a Legnago, Bovolone, Villafranca e Bussolengo tale servizio è già operativo da circa un anno). Per consentire la conclusione delle attività di trasloco degli uffici, venerdì 29 marzo la vecchia sede di Corso Venezia rimarrà chiusa al pubblico. Gli utenti potranno recarsi presso qualsiasi sportello della società dislocato in provincia o contattare il numero verde Urp 800735300.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova sede, più servizi. Acque Veronesi sposta gli uffici di San Bonifacio

VeronaSera è in caricamento