Acqua alta a Venezia, aperto conto corrente per raccogliere donazioni

Ed anche il Chievo Verona vuole fare la sua parte e l'intero incasso della prossima partita, quella di lunedì 25 novembre alle 21 contro la Virtus Entella, sarà interamente devoluto al Comune di Venezia

Piazza San Marco allagata (Foto Venezia Today)

Oltre alla macchina dei soccorsi, anche quella della solidarietà si è messa in moto per Venezia, città danneggiata dall'eccezionale acqua alta che si sta verificando in questi giorni. Come riportato da VeneziaToday, il sindaco del capoluogo Luigi Brugnaro ha annunciato l'apertura di un conto corrente per raccogliere le donazioni di chi vuole contribuire economicamente alla ripartenza di Venezia.
L'intestazione del conto corrente è: Comune di Venezia - Emergenza acqua alta. La causale per le donazioni è: contributo emergenza acqua. I bonifici dall'Italia si possono fare a questo Iban IT 24 T 03069 02117 100000 018767, mentre dall'estero è necessario aggiungere il bic BCITITMM.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solidarietà a Venezia anche dal mondo del calcio. Il Chievo Verona vuole fare la sua parte e l'intero incasso della prossima partita, quella di lunedì 25 novembre alle 21 contro la Virtus Entella, sarà interamente devoluto al Comune di Venezia. Durante la partita, inoltre, i giocatori di mister Michele Marcolini indosseranno una maglia con una patch speciale, per sensibilizzare tutti i tifosi su quanto è successo nelle ultime ore nella città veneziana. Come richiesto dai giocatori stessi, le maglie saranno poi vendute attraverso un'asta online e anche il ricavato di questa attività sarà interamente devoluto al Comune di Venezia.
Al fianco del ChievoVerona ci saranno anche le giocatrici del Fortitudo Chievo Women: tutte le ragazze gialloblù saranno presenti allo stadio Bentegodi lunedì 25 novembre per portare anche loro, attraverso l’acquisto dei biglietti, un contributo alla causa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal reparto Covid-19 di Borgo Trento: «Sappiamo cosa ci aspetta per i prossimi mesi»

  • Quanta acqua devo bere al giorno? Ecco quello che non sapevi

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento