SuperEnalotto, la provincia veronese viene baciata ancora dalla fortuna

Nel comune di Lavagno, nella tabaccheria di via Provinciale 24 è stato infatti centrato un "5" da 28mila euro

Immagine di repertorio

La fortuna fa di nuovo tappa in Veneto grazie al SuperEnalotto. Dopo il “5” centrato lo scorso 28 dicembre, in provincia di Venezia, questa volta la Dea Bendata ha premiato Lavagno, in provincia di Verona.
Come riferisce Agipronews, nella tabaccheria di via Provinciale 24 è stato infatti centrato un "5" da 28mila euro. Il Jackpot, nel frattempo, ha raggiunto i 54,6 milioni di euro, premio più alto in Europa e secondo al mondo. L'ultimo "6" è stato centrato lo scorso 17 settembre, con 66,3 milioni di euro a Montechiarugolo, in provincia di Parma, mentre in Veneto, riporta Agipronews, il 6 manca dall'agosto 2017, con 78 milioni vinti a Caorle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

  • Il Veneto resta zona gialla, ora è ufficiale. Presidente Zaia: «Non abbassiamo la guardia»

Torna su
VeronaSera è in caricamento