rotate-mobile
Attualità Zai / Via Adriano Garbini

Donati 60 chili di pasta al pomodoro alla Ronda della Carità per i clochard

L'atto di solidarietà è arrivato dalla Sagra di Dossobuono: "Ogni cosa che offriamo è frutto di donazioni e ringraziamo il corpo bandistico Dino Fantoni dell’iniziativa solidale che fa bene allo spirito"

Un'importante aiuto alle persone meno fortunate, presenti sul territorio scaligero, è arrivato nei giorni scorsi da una delle tante feste che ogni anno si tengono nella provincia scaligera. 
L'atto di solidarietà nei confronti dei senzatetto, è arrivato questa volta dalla Sagra di Dossobuono, che ha donato alla Ronda della Carità 60 chili di pasta al pomodoro.

Ogni notte per ogni giorno dell’anno – commenta il presidente dell’associazione Antonio Aldrighetti – offriamo mediamente 150 pasti, dove la pastasciutta non manca mai, con bevande, coperte e parole di conforto, a chi ha perso tutto e si trova a dormire per strada. Ogni cosa che offriamo è frutto di donazioni e ringraziamo il corpo bandistico Dino Fantoni organizzatore della sagra di Dossobuono dell’iniziativa solidale che fa bene allo spirito, auspicando che l’esempio si possa diffondere anche ad altre feste e sagre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donati 60 chili di pasta al pomodoro alla Ronda della Carità per i clochard

VeronaSera è in caricamento