Guardia di Finanza di Verona, il nuovo comandante è Carlo Ragusa

Riceve il testimone da Pietro Bianchi, il quale dopo quattro anni di comando andrà a ricoprire un incarico nel comando generale del corpo di Roma

Il colonnelo Carlo Ragura

Oggi pomeriggio, 3 ottobre, nella caserma Amilcare Martini di Verona, sede del comando provinciale della Guardia di Finanza di Verona, ha avuto luogo la cerimonia di avvicendamento nella carica di comandante provinciale tra il colonnello Pietro Bianchi e il colonnello Carlo Ragusa.

Pietro Bianchi lascia la sede di Verona dopo quattro anni di comando e il suo prossimo incarico lo vedrà impiegato al comando generale del corpo di Roma. Bianchi ha espresso parole di elogio e di ringraziamento per la collaborazione ed il lavoro svolto nel corso degli anni trascorsi a Verona, augurando "buon lavoro e grandi soddisfazioni" al nuovo comandante.

Il colonnello Ragusa si è detto onorato e fiero per il nuovo incarico ed ha assicurato il massimo impegno e collaborazione anche con le altre istituzioni, per continuare a garantire una mirata e qualificata presenza della guardia di finanza sul territorio, al servizio dei cittadini e a tutela degli interessi economico-finanziari dello Stato.

Carlo Ragusa, dopo gli studi accademici, ha svolto attività di servizio operativo, prevalentemente in qualità di comandante di reparto; in particolare, nei primi anni di servizio, ha comandato la tenenza di Schio, ha svolto l'incarico di ufficiale istruttore in accademia, ed è stato capo sezione verifiche complesse nel nucleo di polizia economico-finanziaria di Milano. Ha svolto poi l'incarico di capo ufficio operazioni del comando provinciale di Bologna; ha prestato servizio nel comando generale, dove si è occupato di gestione del personale; ha comandato per due anni il comando provinciale di Trapani, e, per ultimo, ha diretto i corsi presso l'accademia della guardia di finanza di Bergamo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • È di Stallavena il secondo panettone artigianale più buono d'Italia

  • Guai per una cooperativa: scovati 240 lavoratori irregolari e 7 in "nero"

  • Rapina finita nel sangue: chiude il centro del paese per ricostruire l'omicidio

  • McDonald’s: apre il ristorante di Bussolengo

  • Tamponamento tra auto e tir, sei feriti: uno è grave. Coinvolti due bambini

Torna su
VeronaSera è in caricamento