rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
VeronaSera Porto San Pancrazio / Via Asiago

Si accampano con la tenda nei giardini di via Asiago, multata coppia di quarantenni

L'uomo e la donna, entrambi con problemi di droga, già da qualche tempo utilizzavano i giardini pubblici per dormire la notte e al mattino, dopo aver rimosso la tenda, si allontanavano.

 

Un campeggio decisamente inusuale quello sperimentato da due quarantenni veronesi che a boschi e prati hanno preferito i giardini pubblici vicino a Porta Vescovo. Un uomo e una donna, entrambi con riconosciuti problemi di droga, sono stati allontanati questa mattina attorno alle ore 6 dall’area verde di via Asiago, a Porto San Pancrazio, dove si erano accampati da qualche giorno con una tenda canadese. La coppia già da qualche tempo utilizzava i giardini per dormire la notte e al mattino, dopo aver rimosso la tenda, si allontanava senza lasciare tracce. I due, probabilmente senza fissa dimora, avevano quindi eletto il prato cittadino come base stabile. Gli agenti hanno fatto rimuovere tutti gli oggetti e multato la coppia per aver violato il Regolamento di Polizia urbana, che vieta tutti i tipi di bivacchi o occupazioni simili. I due sono stati poi allontanati dall'area e diffidati dall’accamparsi ancora.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si accampano con la tenda nei giardini di via Asiago, multata coppia di quarantenni

VeronaSera è in caricamento