L'emozionante esibizione di Diodato all'Arena per l'Eurovision Song Contest

Il festival europeo è stato sostituito a causa del coronavirus. Ogni partecipante ha proposto un videoclip e l'artista italiano ha girato il suo all'interno dell'anfiteatro scaligero

 

Forse non avrebbe vinto, ma avrebbe concluso la competizione ai primi posti con la sua «Fai Rumore». Diodato, dopo aver vinto il Festival di Sanremo, avrebbe dovuto partecipare all'Eurovision Song Contest, il festival della musica europea. L'evento si sarebbe dovuto tenere a Rotterdam, ma a causa del coronavirus è stato annullato e sostituito con un format particolare: «Eurovision: Europe Shine a Light».

Tutti i partecipanti in gara hanno proposto uno speciale videoclip della loro canzone e Diodato ha potuto girare il suo video all'interno dell'Arena di Verona. Una ripresa che ha mostrato l'anfiteatro scaligero, purtroppo ancora vuoto, in tutta Europa, con un'illuminazione suggestiva che ha anche riprodotto il titolo della canzone sui gradoni. Un video che ha emozionato tutti e che probabilmente ha fatto guadagnare qualche punto in più a Diodato nell'ipotetica classifica di chi avrebbe potuto vincere quest'anno l'Eurovision Song Contest.

Contentissimo anche il sindaco di Verona Federico Sboarina, come tutti coloro che hanno voluto condividere la propria gioia inviando un messaggio a Diodato. E l'artista ha risposto così attraverso i suoi social.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento